Chi siamo

Costituita a fine 2011, CONFINDUSTRIA INTELLECT è la Federazione Italiana della “comunicazione, consulenza, ricerche, web publishing”, riconosciuta come Associazione di 1° livello di Confindustria.

È una filiera d’intelligenza e innovazione e le organizzazioni che ne fanno parte rappresentano in particolare le imprese più significative del settore della conoscenza e comunicazione e hanno tutte le potenzialità per dare un contributo più forte ed originale al rilancio e allo sviluppo del Paese.

Alla Federazione aderiscono come Soci Fondatori, le seguenti Associazioni di Categoria:

    • ASSIRM - Associazione Italiana Ricerche di Mercato, sociali, di opinione;
    • ASSOREL - Associazione imprese di comunicazione e Relazioni pubbliche;
    • UNICOM - Unione Nazionale Imprese di Comunicazione.

    Le Associazioni di categoria federate in Confindustria Intellect rappresentano circa 300 imprese.

    La titolarità dei codici ATECO di queste imprese all’interno di Confindustria, importante risultato acquisito nei primi due anni di vita della federazione, legittima Confindustria Intellect alla rappresentanza di queste imprese su molteplici temi: dai rapporti con la Pubblica Amministrazione, ai rapporti sindacali con l’esigenza di un contratto di lavoro speciale per il settore, ai rapporti con la politica sia italiana che europea per fare lobby sugli interessi, ai rapporti all’interno dello stesso mondo confindustriale per fare sistema e per evidenziare la propria forza, consistenza e potenzialità di servizio.

    Gli Organi Direttivi di Confindustria Intellect sono:

    • il Consiglio Generale, composto dall’insieme dei componenti degli organi direttivi delle Associazioni aderenti alla Federazione e presieduto dal Presidente di Confindustria Intellect. E’ competenza del Consiglio Generale vigilare sullo stato di attuazione degli obiettivi federali e fornire agli altri Organi della Federazione indirizzi strategici da adottare;
    • il Comitato di Presidenza, composto da Presidente, Vice Presidenti e Past President. E’ competenza del Comitato di Presidenza deliberare sulla gestione ordinaria e sul coordinamento operativo della Federazione. Il Presidente rappresenta la Federazione nei confronti di Confindustria e ne definisce le linee strategiche, d’intesa con i Vice Presidenti;
    • la Giunta, composta da tre rappresentanti per ogni Associazione federata. Ha competenza sulle delibere di indirizzo strategico e nella definizione delle politiche federative e delle attività della Federazione.

    Due sono le sedi associative da cui Confindustria Intellect opera su tutto il territorio nazionale, a Milano in via San Calocero 2 e a Roma in viale dell'Astronomia 30.